Un Mondo Possibile

Un Mondo Possibile

Politica, Economia, Cultura e Democrazia Economica
Movimento per la Democrazia Economica
ultime ricerche
ravi batra
neoumanesimo
politica energetica
... altre ricerche ...
Home > Cucina non violenta > Torta Totò
RSS Atom stampa
Home
Eventi
Treviso
Massima Utilizzazione
Ecologia
Politica
Economia
Cucina non violenta
Cultura
Editoriali
Libri
Lettere
Approfondimenti
Gas MDE
Cambiamenti climatici
Mailing list
Link
Download
Contatti
Indice per titolo
Indice per data
Indice per autore

Eventi
<< Settembre 2017 >>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
Torta totò
foto di Animesha
Torta totò

Torta Totò
Torta al cioccolato senza uova

Ingredienti:

250g Farina di grano tenero 00
250g Farina di farro integrale (sostituibile con farina di grano tenero)
200g Zucchero di canna (sostituibile con zucchero bianco)
450g circa Latte intero
2 dosi Essenza di arancia (o la buccia grattugiata di una grossa arancia non trattata)
1 dose Essenza di vaniglia
1 cucchiaino Cannella in polvere
125g Burro
50g Cacao amaro in polvere (sostituibile con farina di carrube)
1 pizzico Sale

70g Canditi di arancia
1 bustina Lievito chimico

Mescolare tutti gli ingredienti escluso lievito e canditi, a mano o con un robot da cucina.

Scaldare il forno a 200 gradi.

Quando il forno è caldo, mescolare uniformemente all'impasto il lievito e i canditi.

Imburrare una tortiera o una forma da ciambella, spolverare con un po' di farina e versarvi l'impasto.

Fare cuocere nel forno a 200 gradi per 10 minuti, dopo abbassare la temperatura e continuare la cottura per altri 20-25 minuti.

La torta è cotta quando pungendola con uno stecchino lungo, questo rimane asciutto.

Spolverare, se vi piace, con dello zucchero a velo.

Variante:
si può aggiungere marmellata di albicocche. Quando state per versare l'impasto nella tortiera, versatene solo metà, aggiungendo della marmellata di albicocche, facendo attenzione a non versarla sui bordi, ma solo nella parte centrale dell'impasto.
Aggiungere il resto dell'impasto e infornare con le stesse modalità.

21-03-2004 Redazione

Iscriviti alla Mailing List


annunci pubblicitari





Edicola.org